DESCENDANTS SONGS BOOK TAG

23.10.2017

Ormai come ben sapete il lunedì è il giorno dei Book-Tag! E oggi vi stupisco con uno estremamente nuovo che ho "preso" da Sara di "OrangeDinosaurRawr" e Ludovica di "Ludodreamers", perciò se volete riproporre anche sui vostri blog questo tipo tag, date i crediti direttamente a queste due stupende persone!

Vi lascerò qui di seguito i loro video, in modo che per una volta abbiate qualcosa di serio a cui fare riferimento...

Inoltre vi ricordo alcuni appuntamenti di questa settimana: domani ci sarà, per la rubrica di Halloween, la recensione di "Signore delle Ombre" di Cassandra Clare (domanda importantissima: siete pronti per lo sclero?), mercoledì invece pubblicherò la mia "Top 5 dei personaggi che tutti odiano eccetto me", e infine giovedì finalmente vedrete la mia recensione di "L'uomo di neve" di Jo Nesbo (che non ho ancora visto al cinema, ma va bene...).

Naturalmente questo programma potrebbe subire delle modifiche visto che mercoledì ho un impegno alla mattina con l'università, perciò il post o sarà molto presto o molto tardi, oppure passerà direttamente al giorno dopo (scusate ritirare i badge è difficile...).

Inoltre tra venerdì e sabato vi pubblicherò il continuo di "Cosa mi metto? (Halloween edition)", parlando però questa volta dei costumi per i ragazzi!

Ed ora iniziamo il Tag!

WAYS TO BE WICKED

Ci sono molti modi per essere cattivi: scegli un personaggio di natura buona che è costretto a compiere azioni terribili per sopravvivere.

E qui tutto in me urlava: Celaena Sardothien e ho voluto veramente tanto metterla, perché tutto ciò che lo ha fatta, lo ha fatto per sopravvivere e in seguito per fare sopravvivere chi la circondava.

Ma nonostante io sia convinta che è un personaggio buono, diciamola tutta: proprio quest'ultima si sentirebbe estremamente offesa dal definirla buona.

Però siccome "Trono di Ghiaccio" ha così tanti personaggi che sono costretti a compiere azioni terribili per sopravvivere, ho deciso di citarvi sempre un personaggio di questo universo e parliamo di Aedion Ashryver!

Se avete letto il mio sclero su "Heir of Fire", sapete fin troppo bene che Aedion è nel mio cuore e che lo amo profondamente, per la chiara arroganza che presenta per coprire il suo geniale iano di aiutare i ribelli nel Nord e per concedere alla Resistenza di sopravvivere.

Proprio per permettere a sé e ad altri di sopravvivere ha ricevuto il nome "La Baldracca di Adarlan", in quanto dopo la sconfitta di Terrasen ha venduto i suoi servigi al re di Adarlan, senza però darsi vinto nella ricerca di sua cugina, Aelin Ashryver Galanthynius!

Una persona con il cuore d'oro, costretto a combattere per il suo peggiore nemico.

WHAT'S MY NAME

Scegli un personaggio "drama-queen".

Zara Dearborn di "Signore delle Ombre".

Solitamente siamo abituati a "drama queen" divertenti e esilarati, decisamente egocentriche e io ve ne volevo portare, per cambiare, un esempio negativo!

Zara non è solo egocentrica, ma anche estremamente pericolosa, sia per i suoi pensieri che per la presenza di eccessivi mezzi con cui può convincere le persone a passare dalla sua parte.

Ovunque vada deve essere la star e non le importa di strappare la vittoria dalla mani degli altri per esserlo: fredda, calcolatrice e pazza (a mio dire almeno, perché se insulti la Malec ti brucio la corte, citando Aelin). Di certo i suoi discorsi possono apparire divertenti, ma provate ad analizzarli più a fondo e vi sconvolgeranno veramente.

Se volete saperne di più, tornate sul mio blog domani per la recensione di "Signore delle Ombre"!

CHILLING LIKE A VILLAIN

Scegli un personaggio che sarebbe un pessimo cattivo.

Dovete capire che quando io ho visto questa canzone ho pensato "Questo è Chaol, ogni qualvolta che Dorian o Celaena gli propongono un piano.

Ma alla fine ho scelto di non citarvi di nuovo Trono di Ghiaccio e scegliere un personaggio ancora più buono di Chaol: Levi di "Fangirl".

Insomma questa risposta ha veramente bisogno di spiegazioni quando si è presentato in ospedale dalla sua fidanzata perché non gli rispondeva e quando gli ha risposto gli ha detto che era in ospedale per la sorella, idiota, con una banana e del caffè?!

Ragazze meno Edward Cullen e più Levi!

Inoltre io non ce lo vedo minimamente come antagonista, cioè sembra il tipo da fare coroncine di fiori per Cath e poi vogliamo parlare di quando ha difeso le due gemelle?!

No, Levi, mi spiace ma sarai sempre il mio barista azzurro!

SPACE BETWEEN

La tua amicizia preferita.

A parte il fatto che questa canzone è una delle mie preferite e ci sono così tante amicizie che adoro (Lysandra\Aelin, il mio trio pipistrello, Jem\Will e Cath e Rhaegan), ho deciso di rimanere sul classico e parlarvi dell'amicizia tra Elizabeth e Jane Bennet.

Sono sorelle ma parlano con una tale amicizia che mi ha convinto a ricercare quell'interesse per le cose comuni e quella civetteria che è tipica dei pettegolezzi sussurrati a mezzanotte e gli abbracci che salvano dagli amori più distruttivi.

Come non amare le mie due amate sorelle Bennet?

IT'S GOING DOWN

La battaglia più epica.

E qui vi devo parlare dell'ultima battaglia di "Le Leggende del Mondo Emerso: Gli ultimi eroi".

Dopo un intera trilogia in cui solo il dolore sembrava dominare e con una protagonista che, poverina, non riusciva a fare molto e un antagonista che avresti volentieri colpito fino a farlo ritornare alla normalità, la battaglia finale che si svolge tra Adhara e Amhal mi ha emozionata oltre ogni confine: sia per ciò che succede intorno a loro, sia per il fulcro e la scontro tra i due.

Se non avete letto questa trilogia, dovete farlo, perché nonostante io abbia detto quelle cose sopra, si concentra su temi e crea scenari così stupendi e oscuri che è adattissimo per Halloween!

Insomma vi potreste travestire tranquillamente da Adhara, la notte di Halloween!

KISS THE GIRL

Scegli quella coppia che ti ha fatto patire le pene dell'inferno prima di baciarsi.

Avete presente il "don't touch me" di Rowan a Aelin? Io non ho ancora superato quello shock, cioè per farvi capire la mia situazione era: "Rowan, non mi interessa io vengo lì a picchiarti!".

Comunque non volevo parlarvi della Rowaelin ma di una coppia che appare all'interno di "Signore delle Ombre" e che tecnicamente non si è ancora baciata, e per evitare spoiler non citerò direttamente, ma vi dico che apprezziamo tutti quando Shakespeare viene usato come pick-up line! (Se avete capito quale è scrivetemelo nei commenti!).

Naturalmente però non posso lasciare bianca questa risposta e vi parlo di Anna e di Etienne di "Il primo bacio a Parigi" e vi giuro le pene dell'Inferno non sono niente rispetto a questi due idioti che non sembravano comprendere i propri sentimenti e avevano sempre una buona scusa per evitare di parlarsi!

Insomma ma io dico...

YOU AND ME

Un libro che ha fatto di te una persona migliore.

"Fangirl" di Rainbow Rowell, cioè avete seriamente dubbi?!

Non solo mi ha insegnato che è ok certe volte non avere la minima voglia di avere a che fare con le persone e che alla fine tutti trovano in un certo senso il proprio lieto fine, ma mi ha aiutato a scegliere veramente tantissime cose del mio futuro, per non parlare di aprire questo blog, grazie al quale sono migliorata tantissima sia dal punto di vista tecnico (tutti si stupiscono quando dico che ho un blog: "cioè Eroine, come hai fatto?!) che umanitario.

Perciò senza "Fangirl" non sarai la pazza sclerata che vi fa recensioni, ma nemmeno l'Eroine forte e decisa che ogni giorno vedo allo specchio!

IF ONLY

Scegli un libro che avresti preferito finisse in maniere divers.

"Empire of Storms"? "Tower of Dawn"?

Mettere la Nessian alla fine di "ACOWAR"?

Ma continuando la scia di cuori rotti della Rowell vi cito "Eleanor & Park", non solo perché quella fine mi ha emotivamente distrutto ma perché la ho trovata immensamente anti-climatica, rispetto al libro.

Cioè no, non puoi dare un finale aperto dopo tutto ciò che è successo! Ora ho isogno di una ventina di pagine di spiegazione dal punto di vista di Eleanor!

Se vuoi spezzarmi il cuore fallo bene almeno!

ROTTEN TO THE CORE

Scegli un cattivo che si diverte a esserlo.

E qui vi cito Mr Fairfax, che ho conosciuto grazie a una collaborazione con la casa editrici "Nativi Digitali" che ringrazio sempre tantissimo, e vi lascio qui sotto il link alla mia recensione!

Dire che Mr Fairfax è un sadico vuol dire sottovalutare tantissimo la sua passione per il sangue e le morti violenti; nonostante non gli preferisca Mr Coldwin, non posso dire certo che è per il differente approccio alla violenza.

Insomma come non amare un personaggio che adora fare quello che gli viene meglio?!

Il Tag per oggi finisce qui! Fatemi sapere che ne avete pensato? E ditemi quale è la vostra coppia che vi ha fatto soffrire le pene dell'inferno nell'attesa di un bacio?

Alla prossima!

Eroine.