"Queen of Shadows"di Sarah J. Maas

05.09.2017

BLOOMSBURY:

7,99£ (copertina flessibile)

TRAMA:

Celaena Sardothien è ritornata ad Adarlan ma resterà per veramente poco tempo, pur di lasciare spazio alla legittima regina Aelin Ashryver Galathynius, il tempo di ottenere la vendetta più dolorosa e necessaria che abbia mai preso per sé, e per tutti coloro che hanno sofferto per quell'uomo che le ha dato il nome di Caelena.

Ma la vendetta non è l'unica cosa per cui Aelin è ritornata, da sola, da Mistward: deve creare un esercito e trovare soldi con cui pagarlo, per non parlare di salvare i suoi affetti più cari dalle grinfie del sempre più potente re di Adarlan.

Incontrando nemici che diventano amici sul cammino, o come minimo alleati, e nemici che lo resteranno fino al loro ultimo respiro, Aelin è pronta a riprendersi ciò che Terrasen le ha lasciato.

<<For Terrasen, for their future, she could do this>>

RECENSIONE (4\5):

Se vi avevo detto che il secondo libro di qesta saga non aveva risentito della "sindrome del secondo libro", be' è perché ne soffre estremamente questo libro.

Non so se è l'effetto dell'inglese che usa la Maas, oppure una sua mancanza che ho notato anche in ACOTAR, ma lei lascia che si creino dei tempi morti; nel senso che magari ci sono un centinaio di pagine di azioni e poi il doppio in cui non succede niente e il vuoto che si viene a creare non è esattamente nascosto o riempito, come invece ha fatto magistralmente in "Heir of Fire".

Questo problema però non impedisce alla trama di funzionare, nonostante mi abbia snervato parecchie volte e portato ad amare Lorcan, che è stato usato perfettamente per sbloccare la tranquillità della trama (sei un idiota, ma un idiota utile).

Ritornando alla trama, la Maas continua a stupirci con le sue calcolate svolte, che creano uno scenario perfetto, nonostante io abbia percepito questo libro più come vuoto di emozioni, rispetto al terzo, nonostante ci siano tantissimi ricongiungimenti.

Celaena appare ancora più sarcastica del solito e insomma l'intero libro sembra una raccolta di personaggi sarcastici che si incontrano e vengono rinchiusi in una stanza insieme; i personaggi continuano a crescere e sono ben felici che la Maas non abbia dle tutto detto addio a Celaena.

Sono felice di tutte le piccole crescite che hanno fatto i personaggi, nonostante sia stata un po' scettica con Manon.

L'arco che ha avuto come "setting" Morath non mi ha convinto troppo dall'inizio e sono felice della rivelazione di Asterin, nonostante ammetto che mi abbia lasciata molto scossa e emozionalmente turbata, ma da brava masochista quale sono l'ho adorata (Asteirn Becconer as Manon's Second 4 ever!)-

L'introduzione dei nuovi personaggi è stata perfetta e sono felicissima della creazione di Elide, e della redenzione di altri caratteri, che confermano sempre che la Maas è ancora capacissima di trollarci tutti.

Nonostante abbia qualche difetto in più rispetto ai precendenti, si presenta come una lettura estremamente divertente e soddisfacente, con un "lieto fine" per una volta!

(Piccola nota: Il livello di inglese è particolarmente complicato, perciò vi consiglo di provare il "sample" gratuito di Amazon, prima di comprare il libro!)

IT'S SCLERO-TIME:

(Questo è un piccolo spazio che mi prendo per spiegare in modo meno professionale cosa mi ha colpito del libro, in modo più approfondito, perciò WARNING SPOILERS AHEAD!).

Ok, come ogni settimana iniziamo dal mio personaggio preferito del libro!

LORCAN: ovviamente Whitethorn puoi abbassarti, perché sappiamo tutti chi sceglierà.

*supera abilmente Lorcan e va da Lysandra e Nesryn, per stritolarle con un abbraccio*: sapete che vi voglio bene?!

ROWAN: Cosa stavi dicendo Lorcan? Ero un po' impegnato... *mentre sposta i vestiti di Aelin nelle sue camere*

No, però Lysandra e Nesryn mi sono piaciute tantissimo in questo libro: la prima perché si è in qualche modo "redenta", anzi ci ha chiaramente dimostrato che è una persona estremamente innocente, disposta a tutto per i suoi amici e i suoi cari e sinceramente merita tutto il bene del mondo, perciò "qualcuno" veda di darglielo!

AEDION: Rowan, ti serve una mano?!

Poi vabbe' ha vomitato su Lorcan e io ero tipo: vieni qui, bambina mia, che meriti un abbraccio!  E un castello! 

AELIN: Me ne sono occupata io!

Di cosa non ti sei occupata in questo libro? E non ti azzardare a guardare Rowan, perché siamo ancora in prima serata e in fascia protetta!

EVANGELINE: Infatti di cosa state parlando?

AELIN: Rottura di p...

TUTTI: *la guardano male e indicano Evangeline*

AELIN: La rottura di palle da tennis può essere molto pericolosa...

Passiamo a Nesryn *la rilascia e le stringe la mano* grazie per essersi presa cura di tonto-Chaol, assecondando anche i suoi folli piani, spero che il viaggio ad Antica vada bene!

NESRYN: Grazie...

CHAOL: Perché ogni volta che vengo qui, vengo sempre insultato?

Perché sei una patatina stupida e ogni volta che parlavi con Caelena il tuo cervello non si collegava alla bocca, perciò sentivi quello che ti diceva ma le informazioni non superavano i tuoi muri anti-Fae, e poi vogliamo parlare di come per colpa tua Rowan si è beccato una freccia!

ROWAN: E' stato solo un graffio!

La prossima volta che cerchi di salvare Dorian, non farlo da solo con più di una dozzina di streghe incavolate attorno.

AELIN: ... tonto...

Parla quella che ha rivelato a una strega di avere ucciso la capo-clan di un'altra congrega... Certe volte capisco perché stavate insieme...

Ma ora c'era la Rowaelin e se anche voi avete voluto prendere a schiaffi Rowan quando le ha detto di non toccarlo, venite in cameria mia alle 17:00 e farò diventare quella voglia realtà... Grazie a Dio, però Lorcan è utile...

LORCAN: Vedete! Sono il migliore!

AELIN: Che si fa fare il culo da delle bestie demoniache e si fa comandare a bacchetta da mia zia...

Non è male, ma il vomito di Lysandra te lo sei meritato!

Se volete anche picchiare Lorcan, rimanete per le 18:00...

Comunque Chaol...

CHAOL: Altri insulti...

... non è stata tutta una figuraccia unica...

CHAOL: Stai male?! Non sei tu?! Un Valgi si deve essere impossessato di lei?!

Quando ti sei "sacrificato" per salvare Dorian ti ho apprezzato molto e seriamente spero che Antica ti permetta di guarirti e vieni nel mio abbraccio te lo meriti!

CHAOL: *commosso si getta nell'abbraccio, solo per driblarmi e abbracciare Dorian*

Dorian, ecco un altro che si è molto ripreso in questi ultimi due libri, la mia patatina dolciosa che flirta, incurante del pericolo con le streghe, e che ora è re di Adarlan... Ce la puoi fare! Ce la devi fare! Perché Aelin e io crediamo in te!

DORIAN: ... grazie...

Ma torniamo a chi non ha fatto delle stupende figure in questo libro: Manon Becconero, vieni qui!

MANON: Non mi faccio comandare da un'umana.

ELIDE: Penso di essermi rotta un'unghia...

MANON: Asterin, trova chi le ha rotto un'unghia!

*apre la bocca, per prenderla per il sedere*

MANON: Non dire una vocale...

Diciamo solo che se nel terzo eri una badass straordinaria, qui ti sei rammollita: hai dimenticato l'importanza che le Tredici e le streghe devono avere per te e per quanto sia felice che tu abbia fatto amicizia con l'adorabile Elide...

MANON: E' una conoscenza non un'amica...

... se ti fa dormire meglio la notte... comunque non so ma mi sei apparsa molto diversa dalla ribelle feroce che avevo immaginato, ma alla fine ti sei ripresa grazie a Asterin, che è tipo la mia strega preferita...

ASTERIN: Mi sta abbracciando di nuovo!

La tua storia straziante mi ha convinta ancora di più che nonna Becconero merita una morte lenta e dolorosa!

E vabbe' anche tu Manon ti sei "redenta" quando sei andata a scrivere quella cosa sul muro (eccezionale idea, usare il sangue di Valg!), perciò stai ritornando sulla buona strada, continua così! 

Elide mi è piaciuta, ma fino a un certo punto, perché sinceramente non ho visto "molto" delle sue capacità, come succede invece in "Empire of Storms" (a quel punto sono tipo "Elide badass lady of Perranth 2017\2018).

Sapete chi ho adorato di Morath: Kaltain Rompier, perché è stata stupenda e un plot-twist straordinario e...

*inizia a piangere*

ROWAN: Perché fa sempre così?!

DORIAN: E' la dura vita delle appassionate di libri...

AELIN: Comunque vorrei solo farvi notare che non ha parlato ancora bene di qualcuno...

*Tutti si girano verso Lorcan*

LORCAN: Che c'é?! Non parla di me, perché non può esprimere quanto sono straordinario a parole!

Ma posso con i numeri: -100...

AELIN: *dab*

AEDION: Fangirl life!

LYSANDRA; Forse dovresti mettere qualcosa su quella bruciatura...

ROWAN: Ma io sono un principe Fae o un babysitter?

*guarda Aelin*, mi sa che il babysitter ti si addice meglio...

Comunque *guardando con gli occhi a cuoricino la Rowaelin* voi siete la mia nuova OTP (dopo la Nessian, ma siccome quella non si è ancora realizzata...).

Una relazione straordinaria calibrata perfettamente, con una chimica straordinaria e qualcosa di più...

Comunque ritornando a conversazioni molto meno piacevoli: Aedion se ci riprovi a suicidarti ti strozzo con le mie mani!

AEDION: Non arrivi nemmeno al mio collo!

Comunque se vuoi prendere il "Blood Oath" io sono qui...

E nonostante tutto tu vuoi bene a Rowan...

ROWAN & AEDION: *si guardano in cagnesco*

AELIN: Evitate di fare pipì sul letto, ci dobbiamo dormire dopo!

*bussano alla porta*

ELIDE: Scusate conoscete una certa Celaena Sardothien ho un pacco per lei...

Ehm...

*le chiude in porta la faccia, perché non è "Tower of Dawn"*

E voi lo aspettate con ansia, vero?!

CHAOL: Mi sembra ovvio, sono le mie avventure!

NESRYN: Le nostre avventure! Perché senza di me come fai a salire sulle rampe...?

Comunque ora devo andare perché io e Aelin vogliamo fare vedere High School Musical a Rowan e a Lorcan... (Non mi sto immaginando Lorcan *post "Empire of Storms" che canta "Bet on It"... no...), e per una volta lo faremo alla magione degli assassini, perché Arrobynn non c'é più.

*Party hard in the Keep*

AELIN: Sì, lo so, non c'é bisogno che mi ringraziate per essere un genio del male, ringraziate anche Lysandra a proposito!

LYSANDRA: Shhhh, che questa è la parte migliore del film! Mi commuovo sempre quando Troy e Gabriella di separano!

AEDION: *ben lontano dai limonamenti della Rowaelin*

Spero che questa recensione vi sia piaciuta, e ci vediamo per l'ultima di questo pazzo ciclo del Lunedì... (sempre che la mia copia di "Tower of Dawn" non arrivi entro due settimane...).

P.S.: Erawan: *appare tra le ceneri di Morath* Hello, it's me...


Ok sempre piccolo spazietto per informarvi di un paio di cose:

  1. Sono praticamente Elide (anche se fisicamente, non avendo più i capelli castani...), ma sono probabilmente molto simile per il carattere e mi piacerebbe dire anche per l'intelligenza.
  2. Aelin mi piace sempre di più, ma quando diventa Celaena io mi sento sempre soddisfatta.
  3. La morte di Arrobynn è stata straordinariamente architettata e vi giuro che è uno dei caratteri più ambigui della storia e volevo vedere ancora che cosa succedeva anch'io. Ma ha ucciso il mio bimbo Sam, perciò ha meritato quel coltello, Lysandra dammi il cinque!
  4. Aedion e Rowan sono praticamente la mia BROTP preferita (sappiamo che Dorian e Chaol non valgono perché in fondo in fondo sono amanti, mi spiace Manon e Nesryn).
  5. Dorian, che sfacciato che sei! Ma siamo felici di riaverti con noi!

E qui finiscono le mie considerazioni all'ultimo minuto!

Siete sempre benvenuti a inviarmi o farmi sapere sui social (Facebook: Eroine, passione lettrice) (Instagram: eroine.penzel) o per la mia email (eroine.penzel@libero.it) i vostri pareri!

Alla prossima!

Eroine.