5 Reasons Why LGBT Representation In Books Is Important:

06.06.2018

Salve a tutti!

So che vi aspettavate una rubrica molto diversa ("I cinque personaggi libreschi che vorrei come amici"), ma ispirata dalla precedente classifica, e da una rubrica simile che ho già fatto sull'importanza della rappresentazione del femminismo, che vi lascerò qui sotto, se la volete recuperare, ho deciso di parlarvi delle cinque ragioni per cui la rappresentazione di personaggi LGBT (corretta e ben programmata anche da un punto di vista narrativo) è importante!

Inoltre Giugno, se non ve ne fosti accorti, è il mese dedicato alla comunità LGBT, perciò ecco una rubrica proprio a tema!

Siete pronti? Allora partiamo!

1) HERE I AM:

Come ho già detta nella precedente rubrica sul femminismo i libri hanno la caratteristica di cambiarci (sia in bene che in meglio) se noi lo permettiamo, e soprattutto se loro ci mostrano un cambiamento in positivo, portandoci a sentirci motivati a cambiare ciò che non va nella nostra vita, ciò che ci opprime.

Esempio lontano mille miglia dall'argomento e soprattutto incoerente: ma come ripeto da secoli, uno dei motivi per cui ho aperto questo blog è stato l'influsso di "Fangirl", che mi ha aiutato tantissimo e in parte a giungere alla consapevolezza che non potevo veramente fallire.

Ora immaginatevi un ragazzo ancora "in the closet" che legge di un ragazzo che trova il coraggio di fare "coming out" e naturalmente non tutto può essere perfetto, ma magari quel libro può dargli il coraggio di fare altrettanto.

"The single best thing about coming out of the closet is that nobody can insult you by telling you what you've just told them." 

Rachel Maddow 

2) IT'S NORMAL:


Precedentemente vi ho detto che ritengo che sia giusto rappresentare la comunità LGBT perché come ben potrete notare dandovi un'occhiata attorno, è abbastanza normale trovare attorno a voi coppie omosessuali e donne\uomini transgender, senza tralasciare la comunità bisessuale, pansessuale e asessuale.

Perciò non mi sembra corretto tralasciare questi personaggi in una storia che vuol sembrare reale o basata sulla realtà: non esistono solo persone caucasiche e eterosessuali fuori dalla vostra porta!

"I think of myself as a freewheeling bisexual"

"City of Lost Souls" di Cassandra Clare.

3) IT ISN'T NORMAL? LETS MAKE IT!

Inoltre per chi non la ritiene una questione normale, renderla una cosa quotidiana attraverso l'inserimento della comunità nei libri è un ottimo modo per lasciare che questa mentalità sia si apra a queste nuove idee sia inizi a percepirla come quotidiana quanto una coppia eterosessuale!

Scriviamo per farla diventare la realtà di tutti i giorni.

"If only I could change the world around me, perhaps my truth won't one day be the end of me." 

 Dan Pearce, "Single Dad Laughing" 

4) HERE'S THE INFORMATION YOU ARE LOOKING FOR:

Agganciandomi al punto uno: un libro può distribuire anche tanta conoscenza (e poi sta a noi filtrarla con il nostro senso critico, in modo da apprendere solo le cose migliori per noi), perciò parlare di questo argomento è importante, sia per impedirgli di diventare taboo, sia per permettergli di dare maggiori informazioni a chi ne ha bisogno!

Inoltre ci sarebbe veramente tanto che anche noi eterosessuali dovremmo imparare sui nostri comportamenti con una persona della comunità LGBT, ma non ci fa mai male scoprire che cosa pensano gli altri!

"Amazing how eye and skin color come in many shades yet many think sexuality is just gay or straight." 

 DaShanne Stokes 

5) WHY NOT?

Come nella precedente classifica riguardo la rappresentazione: sarebbe così male concedere alla comunità di esprimersi? Di avere modelli e ispirazioni nei proprio personaggi preferiti? Di permettere loro di sentirsi non giudicati, né una piccola parte incompresa?

Io sinceramente penso di no, e voi?

"I don't want anyone to hold back who they are. It's not okay... it's not a good thing" 

Connor Franta.


Vi piacciono queste rubriche con un'Eroine un po' più impegnata?

Fatemelo sapere!

Se sì, quale tematica dovrei affrontare in seguito! So bene che ci sono ambiti in cui non potrei risultare competente, ma cercherò di fare del mio meglio per informarmi!

E quale è la vostra ragione per cui la rappresentazione LGBT è necessaria?

Alla prossima!

Eroine Penzel.