"A Song For Every Character" ("Heartstopper" Special Edition)

30.04.2020

Salve, persone!

Da quanto tempo!

Ma non vi preoccupate, io sono peggio delle allergie primaverili: torno sempre!

Oggi ho la grandissima occasione di presentare la mia fermata per il booktour di 'Heartstopper' di Alice Osemann, e se possibile, vi lascerò qui sotto la mia recensione del libro.

Il mio compito è di crearvi una specie di colonna sonora, oltre a quella presente nel libro (e ammettiamolo: CHE COLONNA SONORA!).

Perché tutto con la musica è migliore!

Dovete scendere a portare il cane a fare i suoi bisogni? Una bella canzone risolve tutto!

Quel pezzo che vi ha emozionato ed eccovi nel vostro mondo perfetto, il vostro personale videoclip!

E questo è ancora più importante quando leggiamo, perché noi lettori siamo delle creature... facili da annoiare (insomma delle rotture di scatole): vogliamo la musica, però non troppo forte e adatta al momento (insomma nessuno ascolta musica allegra mentre il nostro personaggio preferito muore!).

Perciò abbiamo bisogno della perfezione più totale.

E io, la persona più imprecisa e perfetta del mondo, ha questo compito.

Perciò io metto le mani avanti e vi dico... Alice Oseman non odiarmi per favore.

Ma partiamo, perché... non peggioriamo la situazione con inutili chiacchiere!

E passiamo alle tre canzoni che dovete assolutamente ascoltare durante la lettura di questo libro:

  • "I Like Me Better" di Lauv, perché questa storia vi risulterà assolutamente adorabile quanto questa canzone, perciò risulterà fantastica assolutamente durante la lettura di questa storia, che vi scalderà il cuore. E non posso negare che penso che questa canzone rispecchi perfettamente i sentimenti di Nick!

"I knew from the first time, I'd stay for a long time 'cause
I like me better when
I like me better when I'm with you"

  • "But Baby It's Cold Outside" di Michael Bublé (che è pure fuori stagione!) e Idina Menzel, perché c'è una scena che me la ricordata tantissimo, e penso che anche a voi tornerà in mente assolutamente (se non lo fa, dovete rivedere le vostre priorità musicali!).

"Baby it's cold
Baby it's cold outside
Okay fine, just another drink then
That took a lot of convincing!"

  • E infine, perché sono diventata una grandissima fan di Birdy ultimamente "Strange Birds" di Birdy, perché penso che riassuma perfettamente i sentimenti che i due ragazzi provano, ce inoltre la cantante ha una grandissima dolcezza nella sua voce, che penso si abbini alla storia d'amore in questione.

"You've always loved the strange birds
Now I want to fly into your world
I want to be heard
My wounded wing's still beating,
You've always loved the stranger inside
Me, ugly pretty"


Ed ora passiamo ai personaggi (vi consiglio naturalmente di dare un'occhiata al banner del booktour se volete approfondire la loro conoscenza, perché alcune di loro parleranno in modo più approfondito di diverse questioni, e in modo molto più interessante del mio!).

Iniziamo da Charles Spring che mi ricorda tanto la canzone 'Stressed Out' dei Twenty-One Pilots, iniziando dal fatto che il gruppo è composto da un cantante e un batterista, perciò il ruolo di questo strumento è in evidenza e lo stesso Charlie suona la batteria, perciò penso che è una combinazione bloccata.

Inoltre, per tutta la prima parte del libro vediamo Charlie veramente 'stressato' e questo non cambia molto in quanto l'ansia di come comportarsi, come essere normale e come risultare simpatico tutto, cosa di cui la canzone parla.

"I was told when I get older all my fears would shrink

But now I'm insecure and I care what people think".

Passiamo a Nick, il nostro 'ragazzo meraviglia' dotato di migliaia di sfaccettature, ma di una propria insicurezza che lo rendono decisamente tormentato nel suo piccolo e incerto, in un modo che fa scoccare la scintilla immediatamente.

Perciò un po' malinconica e dolce, non posso negargli la stupenda 'The Night We Met'.

"I am not the only traveler
Who has not repaid his debt
I've been searching for a trail to follow again
Take me back to the night we met"
 

Tao Xu, l'amico di cui tutti avremmo bisogno, non perché è quella spalla su cui piangere, ma perché è l'amico che ti prenderebbe volentieri a testate, fino a farti stare meglio, perché nonostante abbiamo sempre una spalla su cui piangere, molto spesso non abbiamo delle persone che sono disposte a dirci in faccia ciò di cui abbiamo bisogno, perciò ho deciso di dedicargli l'ennesima canzone di Taylor Swift, che verrà usata in questo articolo.

'It's nice to have a friend'.

"Light pink sky up on the roof
Sun sinks down, no curfew
Twenty questions, we tell the truth
You've been stressed out lately? Yeah, me too
Something gave you the nerve
To touch my hand"

E invece la spalla su cui piangere per Charlie è sua sorella Tori (che è la mia versione dei fumetti, perché siamo gemelle di frangetta) e nonostante non la abbia purtroppo conosciuta profondamente, penso che sia il tipo da volere qualcosa di forte e moderno, probabilmente Dua Lipa le piacerebbe, e 'Physical' sarebbe la sua canzone preferita!

"Common love isn't for us
We created something phenomenal".

E ora passiamo invece a quella persona che vorrei schiacciare con il tacco dei miei bellissimi stivali, misura trentanove (ho il piede di Cenerentola, insomma) e perciò non posso non dedicargli questa stupenda canzone:

'Gives You Hell' by All American Rejects (anche se 'Dirty Little Secret' sempre loro potrebbe essere perfetta per lui!).

"Now where's your picket fence love
And where's that shiny car
And did it ever get you far
You never seemed so tense love
I've never seen you fall so hard
Do you know where you are"

Tara Jones, la adoro, ha praticamente adottato il nostro 'himbo' Nick e perciò penso che sia stata la prima shippatrice della coppia, motivo in più per adorarla con tutto il cuore.

E perciò perché non darle... 'Nina Cried Power' di Hozier (ft Mavis Staples).

"And I could cry power (power)"

Harry Greene, quell'amico un po' idiota e bigotto che tutti abbiamo, e che ignoriamo con tutto il nostro cuore, perché ammettiamolo: SIAMO NEL 2020, FATEVENE UNA RAGIONE PERSONE!

Perciò non posso che dedicargli: 'You Need To Calm Down'.

"You need to just stop
Like can you just not step on my gown?
You need to calm down"


E qui finisce la mia fermata del booktour!

Spero che di avervi creato una colonna sonora adeguata allo stupendo libro che state per leggere e concesso di conoscere un po' meglio i personaggi, perché attraverso la musica, possiamo dire molto di noi stessi!

Perciò spero che questo articolo via sia piaciuto e se volete parlare di 'Heartstopper', mi trovate su Instagram come @eroine.penzel, e non esitate a contattarmi per fangirlare insieme.

E ora vi lascio!

Alla prossima!

Eroine Penzel.

© 2017 Antonio Giannelli. Tutti i diritti riservati.
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!