Preferiti del mese di Maggio:

28.06.2018

Probabilmente vi chiederete: perché stai facendo i preferiti di Maggio se siamo Giugno?

Purtroppo la mia presenza sul blog, per problemi con la sessione estiva è infatti scomparsa e ho faticato parecchio a trovare il tempo sia per creare i contenuti che per pubblicarli e ciò mi spiace veramente tantissimo.

Però alla fine sono riuscita a ritrovare un po' di tempo per compilare anche questa tipologia di articolo che spero vi piaccia nonostante sia arrivata un po' in ritardo...

LIBRO PREFERITO: Come nel caso del mese precedente Maggio è stato un mese di intense letture per il fatto che mi sono ritrovata a leggere veramente tanti libri, di cui alcuni mi hanno soddisfatta, mentre altri mi hanno deluso, e anche in questo caso non posso nominarvi solo un libro.

Infatti due libri hanno ricevuto durante lo scorso mese cinque stelline e si tratta di:

"Blood Vow" di J. R. Ward e di "La Furia e le Stelle" di Abel Montero, che voi recensito sul blog (troverete come sempre, se mi ricordo, i link qui sotto), perciò non mi dilungherò troppo.

Nel caso del primo libro parliamo della grande ripresa della Ward, che ha conquistato il mio cuore anche con questa serie "spin-off" di "La Confraternita del Pugnale Nero", mentre il secondo libro ha letteralmente restaurato il genere "fantascientifico" per me; infatti questo è stato per me l'anno della riscoperta del genere della fantascienza e tra poco troverete (se non lo avrò già recensito) un altro libro che ho avuto la fortuna di leggere, inviatomi dall'autrice!

CANZONE PREFERITA: Adesso verrete a conosenza della mia anima profondamente trash e dei miei terribili gusti musicali perché si tratta di "I Like It" di Cardi B, Bad Bunny e J. Balvin, che è uno dei tormentoni estivi, di cui io sono finita per innamorarmi, perciò...

(Non giudicatemi!).

FILM PREFERITO: "Deadpool 2", ovviamente!

E non solo perché parliamo di uno stupendo film sui supereroi, ma perché se pensavate che il primo fosse divertentissimo, be' il secondo vi stupirà in un modo incredibile, soprattutto perché è riuscito a sollevarmi dopo che avevo finito ACOFAS e non sapevo che cosa fare con la mia vita.

(Piccolo bonus: Wade che chiana la fidanzata Vanessa "Nes" e io CASSIAN, NESTA, NESSIAN!)

(Ho dei problemi, lo so)

OGGETTO NON LIBRESCO PREFERITO: Finalmente, dopo secoli e secoli di ricerche (ma probabilmente lo saprete già perciò è inutile che faccio l'entrata epica) ho comprato il funko pop di Barb di "Stranger Things"; lo avevo visto tanto tempo addietro in un negozio bellissimo, però trenta euro per un funko a me sembravano veramente troppi (ci puoi acquistare tre libri, scusate...), e lo ho ritrovato in un altro negozio a meno della metà di quel prezzo, perciò non potevo non acquistare la mia contoaparte televisiva!

EVENTO PREFERITO: L'arrivo di ACOFAS in casa mia...

Ok, sto ovviamente scherzando, ma probabilmente si tratta di quella volta in cui sono riuscita a rilassarmi dopo una piccola prova!

FRASE PREFERITA:

<<Vuoi ardere vivo, o vuoi essere tu ad appiccare il fuoco?>>

da "La Furia e Le Stelle" di Abel Montero, sia per il significato che ha all'interno della storia, sia per la forza di una tale frase, che ha sicuramente degli antecedenti, ma ha una tale forza, che non potevo non condividerla con voi!

PERSONAGGIO FEMMINILE PREFERITO: Neanche qui riesco a trattenermi dal citarvi più personaggi, iniziando dalla mia amata Mary Shelley, protagonista di "Mary e il Mosto" di Lita Judge, per poi proseguire con la mia amata Mare Barrow, nonostante devo ammettere che per tutto "Spada di Vetro" mi sono un po' annoiata e infine la mia amatissima Nesta Archeron, che io me lo sento avrà una crescita alla Aelin in "Heir of Fire" e io piangerò malamente...

Ah menzione speciale per Mor che sono riuscita ad apprezzare pienamente in ACOFAS.

PERSONAGGIO MASCHILE PREFERITO: Roberto di "La Furia e le Stelle" un padre decisamente esemplare, con un passato oscuro e triste e certamente non potevo non nominarvi Kiliorn che è rientrato nelle mie grazie (di certo più di Cal) nel libro "Spada di Vetro".

CRUSH DEL MESE: Praticamente se mi seguite su Instagram (se non lo fate siete veramente delle cattive persone! Mi trovate come @eroine.penzel) sapete già della "love story" tra me e Cassian (io sono la moglie, Nesta è la sua mate...) perciò dopo ACOFAS la mia crush per lui non ha potuto crescere (anche perché scopriamo delle cose sul suo conto e io ho pianto in tutti i capitoli dal suo punto di vista); anche se uno schiaffone o un coppino ad un certo punto glielo avrei tirato.

E Axe, perché è adorabilmente pericoloso (il mio tipo ideale di uomo).

SHIP DEL MESE: NESSIAN COME SE NON CI FOSSE UN DOMAN, Elise e Axe, perché sono riusciti a darsi veramente tanto a vicenda e li ho amati in tutti loro scontri e incontri, e assieme a loro come non posso non amare Rhage e Mary che sono la coppia probabilmente più bella della Ward (dopo me e Rehvenge ovviamente)?!

Ah e Saxton e Ruhn perché sono bellissimi...

I preferiti finiscono qui e noi ci vediamo (spero presto), per i prossimi!

Una cosa preferita di questo mese?

Alla prossima!

Eroine Penzel.

© 2017 Antonio Giannelli. Tutti i diritti riservati.
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!