Top 5 Best Plot-Twist

21.03.2018

Salve a tutti!

Ecco la classifica di questa settimana, votata da voi stessa su instagram, mentre la classifica perdente (i peggiori "plot-twist") la troverete la prossima settimana quando potrete votare la nuova classifica.

Oggi parleremo di quei "plot-twist", cioè "sorprese" (che possiamo prevedere o meno) all'interno della trama che o la cambiano, o inseriscono in esso un elemento nuovo.

Non vi parlerò di scene specifiche (in quanto penso che queste debbano avere una classifica per loro), ma di tipologie a cui io non rischio veramente a resistere e mi convinco che nel 90% dei casi il libro funzionerà.

Perciò se siete curiosi vi consiglio di rimanere connessi e guardare questa classifica!

1) TRADIMENTO:

C'è chi può ritenere un comportamento simile estremamente amorale e decisamente non ammissibile (infatti non condono in alcuni modo i fedifraghi o coloro che tradiscono i patti, ho svolto intere ricerche sull'Inferno di Dante...), ma questi "plot-twist" migliorano del 100% per una trama, almeno per un mio gusto personale.

Purtroppo ultimamente sono stati banalizzati, ma pensiamo a quanto estremamente utile alla trama e ai personaggi può essere un tradimento amoroso o di un'amicizia (sinceramente ritengo i secondi molto più dolorosi, per il semplice fatto che i tradimenti amorosi tendono a venire banalizzati e c'è sempre una lezione per la protagonista)?

Io penso che un bel tradimento è sempre un bel modo per "rallegrare" la trama!

"For there to be betrayal, there would have to have been trust first." 

Suzanne Collins, "The Hunger Games".

2) MORTE:

Sempre sulla scia di "cose allegre", parliamo di un altro espediente che è stato, purtroppo reso fin troppo banale da morti inutili e ingiustificate.

Allo stesso tempo, per quanto straziante sia, la morte di un personaggio, che sia l'interesse amoroso o lo stesso protagonista, è sempre qualcosa che cambia eternamente il corso della vicenda, se viene riportata in modo chiaro e conciso per non parlare di utile e attento, abbastanza realistico anche nelle circostanze più fantastiche!

Pensateci che questo non crea solo empatia ma anche un vuoto nella trama, che deve essere velocemente riempito oppure può essere lasciato vuoto, ma i migliori scrittori sapranno sempre cosa fare!

"To the well-organized mind, death is but the next great adventure"

J.K. Rowling, "Harry Potter and the Sorcerer's Stone".

3) RIVELAZIONI:

Avete presente quando quel personaggio che avete sempre considerato un biondo naturale si rivela essere in realtà un castano con una bellissima e alquanto realistica parrucca.

Be' ci sono diverse varianti di questa possibilità, che riguarda sia l'aspetto fisico che quello della personalità dei personaggi.

Avete creduto in eterno che un personaggio fosse gentile e docile, be' ecco che diventa il vostro peggiore nemico!

Sono cambiamenti improvvisi e distruttivi, che hanno due scopi: lasciarci sconvolti e mostrarci che niente è come sembra!

D'altronde gli scrittori sono i più grandi affabulatori dell'universo!

"Grief does not change you, Hazel. It reveals you." 

John Green, "The Fault in Our Stars".

4) VOLTAGABBANA:

Molto similmente alla categoria precedente anche questa si gioca sull'effetto sorpresa: ma al contrario di rivelazioni scoppiettanti, quel personaggio cambia schieramento, certe volte in bene certe volte in male: una specie di unione tra il primo punto e il terzo.

Questo tipo di "plot-twist" mi fa sempre piacere, sia perché nel caso di una ricaduta malvagia si rimane sconvolti e senza parole, sia perché nel caso di una ricaduta invece nel bene, la mia anima da ricercatrice di redenzione finisce sempre per innamorarsi del suddetto personaggio!

Perciò è una situazione in cui si vince comunque!

"Things change. And friends leave. Life doesn't stop for anybody."

Stephen Chbosky, "The Perks of Being a Wallflower".

5) OUT OF LOVE:

E' una cosa che vorrei venisse molto più rappresentata più spesso perché vi giuro che è molto meno rara di quanto sembri, eppure non viene rappresentata correttamente.

Insomma abbiamo tutti creduto che esistesse la fiaba dell'amore eterno, ma non sempre si realizza e perciò è normale, secondo me, rappresentare questa possibilità, integrata e usata come svolta.

Naturalmente io credo che se ci appassioniamo a due determinati personaggi e perciò a una coppia particolare, ci rimaniamo male, ma allo stesso tempo credo che sarebbe interessante vedere che cosa succede a una coppia che magari le ha tentate tutte ma non è destinata a stare insieme!

Perciò sono super-curiosa di vedere che cosa si inventeranno su questi plot-twist!

"How do you know when it's over?"

"Maybe when you feel more in love with your memories than with the person standing in front of you."

Gunnar Ardelius, "I Need You More Than I Love You and I Love You to Bits". 


L'articolo finisce qui!

Quale plot-twist è il vostro preferito? Ne abbiamo qualcuno in comune?

Fatemelo sapere nei commenti!

Alla prossima!

Eroine Penzel.