WHAT BOOKWORMS WANT TO FIND IN THEIR EASTER EGGS:

25.03.2018

Dovete capire che quando io mi annoio, ho delle idee un po' "folli" e questa è collegata alla vicinanza della Pasqua e con essa delle dolcezze di cioccolato, conosciute come "uova di Pasqua" (o ecco perché ho guadagnato tre chili prima del cenone di Pasqua).

E per quanto amiamo il cioccolato, c'è una parte di noi sempre interessata alla sorpresa (o almeno c'è in me, perciò dovrete sentire i miei scleri...).

E ogni volta che mi ritrovo un giochetto carino, ma decisamente non il mio stile mi chiedo: ma che cosa piacerebbe trovare a noi "bookworm" nelle nostre uova di Pasqua e questo è il risultato!

Perciò aziende di uova al cioccolato, per favore statemi a sentire e aggiungere queste idee alle vostre per rendere la Pasqua un giorno migliore per tutti!

1) LIBRI:

Ok questa è abbastanza ovvia, ma pensate a quanto può essere utile mangiare cioccolato mentre leggete un libro romantico triste (stile "Io Prima di Te", insomma quelli per cui hai bisogno di affogare i tuoi dispiaceri nel cibo), perciò l'abbinamento libro e uovo di pasqua è naturalissimo e mi sembra strano che non è venuto in mente a nessuno prima di me...

Certo il libro dovrebbe essere avvolto in tantissimi strati di carta e plastica per evitare che si rovini per il cioccolato e altro e l'uovo di Pasqua potrebbe essere un po' più grande del solito per contenere un libro intero, ma voi sareste seriamente contrari a questo cambiamenti? Io no...

2) FICTIONAL BOOKBOYFRIEND:

Sempre per accompagnare il dolce gusto del cioccolato abbiamo bisogno di qualcuno che ci aiuti a finirlo, e chi meglio dei nostri "BookBoyfriend" o "BookGirlfriend"?

(Non mangiate mai tutto il cioccolato da solo, siate generosi, perché sennò rischiate il mal di pancia e quello non è assolutamente divertente!).

Perciò che ne dite di condividere romanticamente, oppure mentre sparlate di gossip con il vostro personaggio preferito la vostra tipologia di cioccolato preferita?

(Poi vabbe' c'è il fatto che sono personaggi fittizi e qualcuno dovrebbe inventare un qualcosa per farli diventare veri, però sarebbe semplicemente epico...)

3) FANDOM GADGETS:

Non so voi ma io devo possedere almeno un oggetto di ogni saga (fantasy o no) che leggo e ciò vuol dire che casa mia è strapiena di collane, tazze, candele (grazie CozyCornerShop per alimentare questa mia passione)...

Perciò non avrei nessuno problema a trovare una di queste cose nel mio uovo di Pasqua (mia madre e il mio portafoglio probabilmente sì, ma...).

Perciò lo so che le prime idee possono sembrare impossibili, ma la terza non è niente male!

Potremmo creare una specie di "bookbox" solo a forma di uovo di Pasqua?

(Dopo questa torno a leggere "Harry Potter" che è meglio...).

Voi avete già acquistato l'uovo di Pasqua? (a casa mia ancora no e la cosa mi preoccupa...).

Di che marca lo comprerete?

(Spero che questi miei pensieri vi abbiano strappato come al solito una risata e se mi dimentico di dirvelo: BUONA PASQUA!).

Alla prossima!

Eroine Penzel.